Cambia Lingua

6 Aprile 2014

XCO Internazionali d’Italia Series – 3^ prova e 2^ prova UCI Junior Cup

Nalles (BZ) 6 aprile 2014

A Nalles gare stellari con ben 26 nazioni presenti e al via 130 Open Uomini, 40 Open Donne e 180 Junior. Nella Open Uomini bene Andrea Cina 40° assoluto e 19° tra gli Under23 (7° italiano) e Davide Clerici 67°. Nella Open Donne Jenny Fontana è 21^ assoluta e 6^ U23. Nella Junior di Europa Cup Luca Cina è 134°.

Andrea-CinaPer la terza prova degli XCO Internazionali d’Italia Series ci siamo spostati in Alto Adige a Nalles (BZ) dove si sono corse oggi una serie di gare spettacolari sia per i partenti al via con ben 180 Junior, 130 Open uomini e 40 Open donne, che per l’altissimo livello dei bikers presenti con tanti dei protagonisti mondiali ed europei.
Per la Open maschile (Elite e Under23) si schierano al via tutti i migliori italiani e molti stranieri venuti a Nalles chi per un ultimo test prima della trasferta in Sud Africa per la Coppa del Mondo e chi per partecipare alla importante gara internazionale che fa parte anche del circuito austriaco Mountainbike Liga.Jenny-Fontana (1)
Per i nostri Under23 Andrea Cina e Davide Clerici altra partenza ad handicap perché come al solito, grazie al sorteggio, sono messi molto indietro nelle griglie di partenza (nonostante Andrea sia nella top ten della classifica generale di categoria) e su questo tracciato la cosa è ancora più penalizzante con una lunga prima salita dove non si riesce a sorpassare. Al passaggio del primo dei sette giri previsti Andrea è già risalito a metà gruppo mentre Davide si trova intorno alla settantesima posizione, ma entrambi stanno recuperando avversari nella lunghissima fila di concorrenti tutti agguerriti e decisi a non perdere terreno.

La giornata molto calda e il ritmo da Coppa del Mondo impresso dai big davanti si fa sentire nelle gambe, molti cedono e qualcuno si ritira, mentre Andrea continua a recuperare terreno superando avversari giro dopo giro per tagliare il traguardo in un ottima 40^ posizione assoluta, 19° tra gli Under23 e 7° di categoria tra gli italiani, piazzamento che gli permette di rimanere nella top ten della classifica del circuito. Davide invece, che aveva recuperato entrando tra i sessanta, è vittima di una caduta che gli fa perdere alcune posizioni e taglia il traguardo 67° assoluto e 42° Under23. Anche la Open Donne è una gara di altissimo livello con molte big straniere e le migliori italiane e per la nostra Jenny Fontana è un’altra gara di crescita e affiatamento con la nuova categoria, essendo lei Elite al primo anno Under23 e quindi mantenendo un ritmo che le permetta di finire la gara più avanti possibile taglia il traguardo al 21° posto assoluto e 6^ tra le Under23, piazzamento che le permette di salire all’11^ posizione di categoria nella classifica generale del circuito.
Nella gara Junior, il nostro Luca Cina parte con un numero altissimo e non può fare altro che cercare di limitare i danni in una gara di UCI Europa Cup che vede al via 180 ragazzi con i migliori italiani e stranieri e le nazionali di Olanda, Belgio, Danimarca, Polonia, Austria, Germania, Rep. Ceca. Luca che è reduce da una settimana di influenza, cerca di fare più giri possibile e complice anche una caduta taglia il traguardo al 134° posto.